Home
La tastiera Yamaha che sostituisce il cantante

E dopo l'onde Martenot che sostituiva il piano, dopo il midi che sostituisce i musicisti, anche l'ultimo baluardo della purezza artistica vacilla: mamma Yamaha vuole tutti i cantanti disoccupati, ora a cantare è la tastiera! Questo strumento riprende infatti l'idea di un plug in musicale chiamato Vocaloid, capace di far cantare al pc un testo qualsiasi, con addirittura una vera e propria band virtuale in Giappone fatta da ologrammi al posto dei cantanti.La suddetta tastiera può quindi riprodurre i principali fonemi della voce umana attraverso una combinazioni di tasti rapidi "per la pronuncia" sulla mano sinistra e gestire l'intonazione della voce con la destra. Ovviamente è rivolta ad un pubblico Nipponico, quindi meglio essere ancora una volta cantanti stonati che virtuosi incomprensibili!

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
< Prec.   Pros. >