Home arrow Guadagnare col Web arrow Redbubble: il bazar degli artisti
Redbubble: il bazar degli artisti

redbubble.jpgSe quando guardate il cielo la prima parola che vi viene in mente non è azzurro, ma indaco...se appena osservate un garofano rosso pensate subito a "cremisi" (e forse ai King Crimson) allora probabilmente siete degli artisti ed il sito di cui sto per parlarvi potrebbe farvi spuntare un fantasticherrimo sorriso a 360°. Redbubble è infatti un sito web dedicato al mondo dell'arte, specialmente propenso a disegno e fotografia, che si occupa di mettere in vendita i vostri lavori al posto vostro. Il concetto è semplice: voi dipingete, disegnate, scattate qualcosa da far invidia a Liechstein ed Andy Warhol; il vostro lavoro viene pubblicato su Redbubble al prezzo da voi scelto e infine chi è talmente innamorato della vostra arte (al punto tale da rinunciare ai soldi del kebab giornaliero) riceve la vostra opera direttamente a casa, pagando il prezzo da voi prefissato. Oltre a vendere il vostro lavoro nudo e crudo, non mancano le possibilità di realizzare il solito merchanidisng, quindi magliette , bicchieri, poster, attaccapanni (??) etc etc. Come sempre...dov'è la sola? "L'ottimismo è il divano dei poveri" (so anche poeta) per cui diciamo subito che Redbubble non è una fonte di carità cristiana, ma come potete ben pensare guadagna qualcosa sulle vostre vendite, che fortunatamente non è una percentuale, ma un costo fisso. Ad es. ho un disegno che vendo a 50€, Redbubble su tutti i disegni prende sempre ad es. 10€ di commissioni, io guadagnerò nettamente 40€. Quindi se il mio disegno lo vendo a 100€, il profitto sarà di 90€, se non avete capito restate su www.teletubbies.com e non muovetevi da lì. Raggiunti almeno i 20$, Redbubble vi accrediterà i soldi su paypal, sul conto corrente oppure se volete paga anche tramite assegno (ma dovete raggiungere i 100$). Buon lavoro allora!

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
< Prec.   Pros. >