Home arrow Tecnologia sborona
Tecnologia sborona
Il bus galleria cinese

Un antico motto cinese dice "Non tutti i pullman riescono col buco" e noi italiani, che siamo sempre indietro in fatto di tecnologia e di conseguenza anche di proverbi, abbiamo deciso di riadattarlo alle ciambelle. Siamo sempre i soliti barbari...vabbè (ricordatevi che per gli insulti c'è la sezione "Contattaci" O_o) Ok, lasciandoci (forse) per la pausa estiva con quest'ultima perla di saggezza, oggi vi mostrò il bus-galleria cinese, detto anche il pullman soppalcato (con tanto di condono per i più furbastri):la Shenzen Huashi Future Car-Parking Equipment, ditta che voi tutti conoscete, il cui breve nome è indelebile ormai dalle nostre menti e soprattutto dai nostri cuori, sta infatti progettando un tipo di veicolo che permetta di snellire il traffico cittadino facendo passare le auto "sotto il pullman", senza creare code alle fermate. Prima di cominciare a dire "Administrator, due colpi di sole nello stesso giorno possono essere fatali!...oppure, guarda che gli effetti di un kebab scaduto possono essere simili a quello dell'LSD" vi consiglio vivamente di far partire il filmato. Buone vacanze, gente!

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
Simulazioni 3D sempre più raffinate

Pev tutti i patiti di zimulazioni che non devono chiedve mai...pev tutti i gvafici che non dovmono la notte se i lovo fluidi non zampillano come in una fontana di Bevnini, oggi la nostva vubvica "C'ho un fizico beztiale...lauveato ad Havvavd", vi pavla del Lagoa multiphysics. L'azienda Thiago Costa ha infatti vealizzato questo ziztema di zimulazione infovmatica, capace di offvivvi dinamiche di fluidi, pavticelle e stvuttuve elastiche, talmente veali, che se vompete qualcosa la pagate. Occhio a non esagevave allova, guavdate il filmato!

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
3d senza occhiali: Sony dice la sua

Se le vostre diotrie sono sopravvissute all'ultimo film in 3d con gli occhialini, sarete finalmente ricompensati con questo Raymodeler 3d, un prototipo di display circolare che vi permetterà di percepire finalmente il senso della profondità nei vostri filmati o videogames senza prenotare un oculista. Quindi potrete ruotare intorno alle immagini che state osservando come se fossero proprio davanti a voi. Poichè per la Sony non è abbastanza aver infilato un display tubolare dentro il design di una macchinetta per il caffè, ha deciso che Raymodeler mi ti c'ha pure un sensore di movimento in prossimità della sua superficie. Quindi vi basta avvicinare la mano per ruotare di 360° l'immagine presente nel display. Come funziona? Una serie di proiezioni viene suddivisa su tantissimi display Led microscopici, che come una sorta di atomi "virtuali" si accendono e cambiano colore a seconda della profondità che vanno ad occupare. In poche parole è come se i microdisplay fossere degli atomi  che vanno a ricostruire perfettamnete l'entità visibile i quello che state vedendo. Non avete capito? (Ovvio...) Date uno sguardo al video che c'ho la pentola sul fuoco!!!

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
Pile che si ricaricano con le vibrazioni

Oltre alle varie leggende che circolano intorno ai Beatles, ce n'è una che vuole il simaptico gruppo pop come una setta di geniali inventori e astro fisici che nelle proprie creazioni nascondevano teorie fantascientifiche a cui l'uomo non era ancora pronto...non è vero, me lo sono inventato... ma avrete già capito che a scrivere l'articolo stasera c'è un "essere" che fino a 5 minuti fa pensava che ci fosse del pollo fritto a casa, poi ha visto il condizionatore rotto, ha annusato la maglietta e ha capito cos'è quell'ingrediente segreto che il proprio kebabbaro andava nascondendo da anni...O.o

Ok, approfittando di una distrazione del mio colpo di sole, colgo l'occasione per dirvi che l'idea dei Beatles è nata pensando ai versi "Well,shake it up,baby, now" di un celeberrimo pezzo del suddetto gruppo e che probabilmente ci starebbe bene come sigla di uno spot per queste batterie. Grazie infatti ad un tipo di tecnologia chiamato VpGB, Vibration powered generation battery (sasà per gli amici), queste battiere si caricano semplicemente con un pò di agitazione, quindi se tenute in tasca dovrebbero durare in eterno. La tecnologia è ancora in fase di studio, ma pile stilo e mini-stilo dovrebbero essere lanciate a breve (quindi già cariche! ha ha ha ha...perdono -.-' )

vibration-batteries.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
Leonar3Do: il futuro del 3D

Nonostante il 3d sia una tecnologia ben nota da più di 20 anni, solo di recente c'è stata un'imponente spinta verso questa tecnica visiva. Tuttavia, io non sono convinto, gli occhialini sono ancora fastidiosi da tenere addosso per più di 10 minuti. Ma oggi ho visto un buon motivo per rischiare le proprie diotrie, il kit grafico Leonar3do. Se nomi come autocad, 3d studio, Maya non vi sono familiari probabilmente non potete capire la mia eccitazione (vi dco solo che è pari ad una sagra del kebab a metà prezzo...e ho detto tutto), ma se siete degli amanti della grafica 3d, allora impazzirete nel guardare i filmati. Il kit Leonar3do vi permetterà infatti di disegnare in 3d, ossia con la possibilità di osservare quello che state dipingendo con gli occhialini di ultima generazione. Al di là dell'esperienza fantascientifica che vivrete con questi occhialini, i tempi di lavori con questo kit si dimezzano all'istante, dando spazio alla vostra creatività e... all'ultimo modellino di Lara Croft (birbanti!!). Quanto costa quest'oggettino simpatico e carino? Un prezzo discreto, 750 Euro più IVA, ordinabile dal sito produttore.

Leonar3do

Giusto per non fare i saccenti vi allego anche il filmato dell'applicazione ludica di Leonar3do, che probabilmente ha bruciato sul tempo la realizzazione della wii 2.0.

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
Come non farsi rubare la bici

Kevin Scott ha un sogno: un mondo in cui le biciclette si sposano con lampioni, semafori, transenne e tutto ciò che la sua nuovissima bici riesce ad abbracciare. Insomma, basta con queste anime gemelle che si incontrano, ma non si amano...come dite? Serve solo per non farsi rubare la bici?...Siete tristi e maliziosi, questa bici è un'opera da'arte contemporanea, è un simbolo dell'amore che può nascere anche dal fredo metallo. o.O

A parte scherzi è una figata pazzesca (alla beppe Grillo), vi basta tirare una levetta è la bici diventa "annodabile". Quindi per i ladri l'unica alternativa adesso è rubarsi anche il lampione!

bici_pieghevole1.jpg

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Google!Live!Facebook!Technorati!Yahoo!Free social bookmarking plugins and extensions for Joomla! websites!
 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Pross. > Fine >>

Risultati 37 - 42 di 160